Laboratorio del legno

“Le mani hanno una loro antica sapienza, se le lasci fare, sembrano quasi muoversi da sole. Basta stringere un pezzo di argilla o impugnare un pennello o semplicemente intingerle nel colore e appoggiarle sul foglio e loro incominceranno a conoscere e riconoscere materiali, consistenze e texture!!!

Legno, viti, bulloni ma anche stucco, carta vetrata e colori sono stati i nostri materiali usati durante il laboratorio di falegnameria; liscio, ruvido, freddo, caldo: Le mani mostrano ai nostri occhi quello che gli occhi, da soli, non potrebbero mai vedere!”

 

 

Il laboratorio sul legno svolto durante alcune giornate del centro estivo è stato curato e condotto dall’esperto Giuseppe Pecci.

[Atelierista diplomato al Liceo Artistico, ha frequentato la Facoltà di Conservazione dei Beni culturali, indirizzo Archeologico Medievale; ha inoltre seguito corsi di iconografia ed affresco. Dal 2004 si occupa dell’organizzazione di progetti e laboratori didattici creativo manuali presso diverse scuole dell’Infanzia e Primarie del territorio riminese]

Onferno…

Nel mese di Giugno con gli amici del Centro Estivo “E-State con Misticanza” siamo andati con il pullman a Gemmano, più precisamente a Onferno per visitare le famose grotte. Prima dell’entrata nelle grotte abbiamo visitato il piccolo museo del pipistrello con Emilia, la nostra guida, che ci ha presentato Tonino il pipistrello più grande delle grotte alto poco più di 10cm, detto anche super-Toni.
Entrare nelle grotte è stata un’esperienza unica e passando per i sentieri scivolosi abbiamo visto i piccoli roditori alati sfrecciare a quasi 60km all’ora.
Abbiamo conosciuto la vita nelle grotte buie e come sono fatte.

Enrico

Gita “Diventa Biologo per un giorno”

 “Diventa Biologo per un Giorno” è una bellissima escursione in barca per bambini che si svolge nelle acque di fronte al promontorio di Gabicce. Lunedì 26 giugno ci sono andata insieme agli amici del centro estivo“E-State con Misticanza ed è stata una bellissima esperienza.

Siamo partiti in pullman da Rimini, armati di maschere, boccagli e scarpe da scogli.

Al nostro arrivo siamo stati accolti dalla biologa Tiziana e dalla sua collega che ci hanno spiegato limportanza e il funzionamento dell’ambiente circostante. Il gruppo è stato diviso in due perché eravamo proprio tanti; così mentre alcuni restavano sulla spiaggia, gli altri erano impegnati in barca, e poi quelli che erano in spiaggia sono andati in barca e viceversa.

La mattinata è proseguita con la visita ad una piccola spiaggia dove abbiamo raccolto conchiglie, sassolini, alghe, cozze e granchi. Qui sono stati forniti al gruppo alcuni microscopi da biologi, ed abbiamo imparato ad analizzare tutto quello che avevamo raccolto.

Successivamente insieme a Tiziana abbiamo raggiunto con la barca a vela la spiaggia di fronte al Parco Naturale del Monte San Bartolo e siamo scesi nella Baia di Vallugola dove abbiamo fatto il bagno.

Vicino agli scogli l’acqua era particolarmente limpida e facendo snorkeling con le maschere abbiamo visto diversi tipi di pesci scappare impauriti dalla nostra presenza.

Al termine della mattinata ognuno di noi ha ricevuto un diploma di laurea in biologia marina, poi abbiamo mangiato tutti insieme sotto un grande gazebo e nel pomeriggio siamo tornati con il pullman Rimini.

È stata una bellissima esperienza che ci ha fatto scoprire tante cose interessanti riguardo al nostro mare!

Rebecca

Il campeggio nel giardino della nostra scuola

Venerdì 18 agosto verso le 6 di sera ci siamo incontrati alla scuola Boschetti Alberti nella sede del nostro centro estivo Misticanza. Dopo essere arrivati tutti, abbiamo montato le nostre tende nel retro del giardino della scuola e abbiamo sistemato all’interno i sacco a pelo e i pigiami. Verso le 8 abbiamo cenato nel giardino, giocato a “Uno” e mangiato il gelato.
Dopo aver fatto una mega partita a nascondino tutti insieme sia grandi che piccoli, ci siamo preparati per andare a dormire nelle tende. Durante la notte non abbiamo dormito molto… Quasi tutti abbiamo passato la notte in bianco scherzando e giocando a carte.
La mattina ci siamo svegliati alle 8, dopo aver smontato le tende e fatto colazione con le brioches siamo andati al mare, dove siamo stati nell’acqua a fare il bagno. Siamo tornati a casa stanchi morti ma ci siamo divertiti molto !!!

Chiara

Villaggio della Salute Più

Mi chiamo Anna ho 8 anni e frequento il centro estivo “E-State con Misticanza”.
Il 21 luglio siamo andati in gita al Villaggio della Salute Più a Bologna, oltre alle educatrici del centro estivo c’erano anche alcuni genitori ad accompagnarci.
La gita è durata tutta la giornata, dalle 8 di mattina alle 8 di sera.
Si tratta di un villaggio grandissimo con piscine riscaldate grandi e piccole, tanti idromassaggio, scivoli con e senza canotti, una bella piscina con le onde e canotti a forma di ciambella. C’erano anche delle casette con del sale. Siamo stati lì tutta la giornata, abbiamo mangiato e fatto merenda. Verso sera siamo tornati al centro estivo. Mi è piaciuta molto la piscina con la piramide perché era calda. È stata una gita molto bella e la vorrei rifare!!!

Anna

In esplorazione nelle Grotte di Onferno

Mi chiamo Vittoria e frequento il centro estivo Misticanza. Il 13 luglio abbiamo fatto un’escursione alle Grotte di Onferno. Eravamo in tanti, per arrivare alla grotta abbiamo attraversato a piedi il bosco e lì la guida ci ha fatto mettere dei caschetti di protezione con la luce per entrare dentro la grotta. All’interno c’era un escursione termica di 11 gradi. Dentro la grotta, divisi in due gruppi,era molto buio e camminavamo in fila indiana. Stando in silenzio abbiamo visto anche qualche pipistrello volare. Abbiamo visitato anche la sala parto delle mamme pipistrello dove abbiamo potuto sentire il loro pianto. Nella seconda parte invece abbiamo visitato il museo.
Finito il tour abbiamo fatto merenda tutti Insieme sotto una grande quercia all’ombra. È stata una bella gita.

Vittoria

Una giornata al Villaggio della Salute Più – Relax in piscina

Tuffi e sorrisi. Queste le parole per riassumere al meglio la giornata trascorsa al Villaggio della Salute Più insieme ai ragazzi del Centro Estivo Misticanza.

Venerdì 21 Luglio le educatrici del centro estivo hanno organizzato un’uscita per i ragazzi e le loro famiglie al parco acquatico immerso tra le colline dell’entroterra emiliano, una giornata all’insegna del divertimento e della condivisione.

Durante il viaggio in pullman per raggiungere la destinazione, i bambini erano molto elettrizzati e fremevano per arrivare, sapendo che si sarebbero tuffati nelle piscine, divertendosi tutti insieme. Una volta entrati e sistemati è iniziata la corsa alla scoperta delle innumerevoli attrazioni del parco: piscine, lagune, cascate, vasche idromassaggio, acquascivoli.

La mattina è trascorsa molto velocemente. I ragazzi si sono divertiti a tuffarsi con gli amici, hanno improvvisato gare di nuoto e spinte sui gommoni a forma di ciambelle, ed ancora si sono rilassati nei bagni di sale per proseguire nelle sfide di scivolate con e senza gommoni.

Il pranzo è stato solo una breve pausa prima di ricominciare il tour delle attrazioni, i ragazzi non volevano perdersi nulla e godersi al massimo la giornata, trascorsa in allegria e forse troppo velocemente. Nel tardo pomeriggio dopo merenda e doccia, tutto il gruppo ha preso la via del ritorno in pullman. Il viaggio non è stato caratterizzato dall’euforia dell’andata, bensì dai sorrisi entusiasti e stanchi presenti sulle facce abbronzate dei ragazzi.

Si è trattato di un’uscita splendida, durante la quale bambini e adulti si sono divertiti insieme, lasciando trasparire il clima di condivisione e complicità che caratterizza la “grande famiglia” di Misticanza!

Alice

Una Gita Stellare!

Quella del 27 luglio è stata una serata decisamente diversa: per la prima volta Misticanza ha organizzato un’escursione notturna all’Osservatorio Astronomico di Monte San Lorenzo (PU) per i bambini e le famiglie. L’adesione è stata talmente sentita, da dover porre nei giorni precedenti, un tetto alle iscrizioni per la ridotta capienza dell’Osservatorio.

Partiti alle 19 dalla scuola Boschetti, il pullman ha affrontato curve e salite fino a raggiungere il Comune di Mercatino Conca. Il viaggio è proseguito sino all’imbocco di Valle di Teva dove i 55 passeggeri sono stati lasciati ed hanno percorso una strada carrabile che si inerpicava su una collina, avendo la possibilità di assistere ad un tramonto bellissimo.

All’osservatorio ci attendevano Bartolomeo e Liviano, volontari del gruppo astrofili del dopolavoro ferroviario di Rimini, già conosciuti nei giorni precedenti al centro estivo.

Il retro dell’osservatorio è costituito da un’enorme spianata di terra, si tratta di un balcone naturale su una valle poco urbanizzata, che permette una meravigliosa vista tutto intorno. Qui al tramonto abbiamo steso i plaid e condiviso la cena a pic-nic.

Con l’imbrunire hanno cominciato a far capolino le prime stelle. In piccoli gruppi I bambini sono stati invitati a salire in cupola e osservare la Luna con i suoi crateri perfetti, Giove e Saturno ingranditi di 80 volte rispetto alla visione a occhio nudo.

Distesi con gli occhi incantati dall’immensità della volta celeste è stato meraviglioso vedere aumentare il numero e la brillantezza delle stelle. Abbiamo seguito l’ arco descritto dalla stazione spaziale internazionale in orbita a 400 km sopra di noi, intercettato numerose stelle cadenti ed espresso altrettanti desideri. Per la frazione di un secondo il cielo notturno è stato solcato dalla discesa luminosissima di un “bolide”, ed abbiamo percepito la presenza lattigginosa della nostra galassia.

Bartolomeo e Liviano con le loro conoscenze hanno intrattenuto i bambini con racconti di miti e leggende sulle costellazioni e i pianeti. La professionalità e la competenza degli esperti hanno accontentato anche il pubblico adulto.

È stata una serata che avremmo voluto non finisse mai: la magia del luogo, il buio della notte, il sapere e la disponibilità degli esperti, il piacere dello stare insieme, hanno reso la gita un momento di gioia e di scoperta per tutti. Sarà un’esperienza da ripetere sicuramente in futuro!

Giovanna

Apericena di mezza estate

Martedì 25 luglio abbiamo organizzato la nostra apericena di mezza estate grazie al contributo della Culligan, sponsor del nostro centro estivo.

In questa occasione il collaboratore del centro estivo Giacomo Depaoli, musicista ed esperto nella costruzione di strumenti musicali con materiali di riciclo, ha proposto uno spettacolo musicale coinvolgendo tutti i partecipanti del nostro centro estivo.

La serata è proseguita con un breve intervento del gruppo astrofili di Rimini durante il quale hanno illustrato le magie del cielo che avremmo visto durante l’escursione programmata per il 27 luglio.

La festa è stata anche un’occasione per assaggiare i buonissimi prodotti del nostro gruppo d’acquisto a km 0:

  • vini e olio di Pian Dei Venti
  • pane toscano del Forno Boromei Giancarlo
  • salumi di Sapori Nostrani
  • formaggi della cooperativa Cieli e Terra Nuova.

Grazie a tutti per la partecipazione!